Bando INAIL

Bando INAIL

L’INAIL, con il bando ISI 2014, concede contribuiti alle imprese che intendono realizzare progetti per il miglioramento dei livelli di salute e sicurezza sul lavoro. Per “miglioramento dei livelli di salute e sicurezza sul lavoro” si intende il miglioramento documentato delle condizioni di salute e sicurezza dei lavoratori rispetto alle condizioni preesistenti e riscontrabile con quanto riportato nella valutazione dei rischi aziendali.

I soggetti destinatari dei contributi sono le imprese, anche individuali, ubicate su tutto il territorio nazionale iscritte alla Camera di Commercio Industria, Artigianato ed Agricoltura

Sono ammessi a contributo i progetti ricadenti in una delle seguenti tipologie:

1) progetti di investimento (es. sostituzione/acquisto di macchinari; manutenzione straordinaria di luoghi di lavoro)

2) progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale (Ohsas 18001; SA8000; UNI/PdR 2:2013).

Il contributo, in conto capitale, è pari al 65% delle spese soatenute. Il contributo è calcolato sulle spese sostenute al netto dell’IVA.

Il contributo massimo erogabile è pari a € 130.000. Il contributo minimo ammissibile è pari a € 5.000. Per le imprese fino a 50 dipendenti che presentano progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale non è fissato il limite minimo di contributo.

La concessione del contributo è a sportello

Le domande devono essere presentate in modalità telematica, secondo le seguenti 3 fasi successive:

1. accesso alla procedura on line e compilazione della domanda (dal 3 marzo 2015 ed inderogabilmente fino alle ore 18,00 del giorno 7 maggio 2015)

2. invio della domanda on line; (il 3 giugno 2015 è pubblicata sul sito INAIL la data del Click-Day)

3. invio della documentazione a completamento della domanda da effettuarsi nei tempi e con le modalità indicati da bando (entro 30 gg dalla pubblicazione dell’elenco delle imprese ammesse a contributo che avverrà 7 giorni dopo il click-day)

I tecnici Progetto Ambiente sono a vostra disposizione per ogni ulteriore chiarimento e sono in grado di fornire consulenza ai fini della presentazione della richiesta dei finanziamenti.

Gli interessati possono contattare i nostri uffici allo 0586/950123.